ESCLUSIVA PM – Ag. Aleix Vidal: “Un’occasione unica. Milan? Dipende da…”

ESCLUSIVA PM – Ag. Aleix Vidal: “Un’occasione unica. Milan? Dipende da…”

Continuano le voci di un interessamento del Milan per Aleix Vidal: la redazione di Pianetamilan.it ha contattato il suo rappresentante italiano, Graziano Battistini

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

Manca sempre meno al Derby di Milano: una partita attesa sempre da giocatori ma soprattutto tifosi, una partita che spesso ha mischiato le carte in tavola, andando a ribaltare i pronostici della vigilia. Vincenzo Montella lo sa e per questo non vuole farsi trovare impreparato all’appuntamento di domenica 20 novembre. I nerazzurri, inoltre, godranno della nuova linfa portata dal neo-tecnico Stefano Pioli e vorranno iniziare con il piede giusto il nuovo corso. Concentrazione massima, dunque, sia dalle parti di Milanello che da quelle della Pinetina. I rossoneri, al contrario delle altre soste, non disputeranno – nel fine settimana – nessuna amichevole, mentre Pioli potrebbe organizzarne una, così da conoscere i propri giocatori.

Se a livello sportivo tutte le attenzioni sono concentrate sul camp e sulla Stracittadina, lo stesso non vale per la dirigenza: Marco Fassone, reduce dal viaggio in Cina, e Massimiliano Mirabelli sono già al lavoro in vista del mercato di gennaio. Uno dei nomi sulla lista è quello di Aleix Vidal, giocatore duttile del Barcellona, in grado di giocare tanto in difesa quando a centrocampo. Da quanto è sbarcato in Catalogna, nel 2015, però, l’ex Siviglia ha giocato solo 9 partite, motivo per cui è ora ai ferri corti con Luis Enrique e i blaugrana.

Per parlare del suo futuro, la redazione di Pianetamilan.it ha contattato in esclusiva Graziano Battistini, rappresentante italiano della Promoesport, l’agenzia che cura gli interessi del giocatore: “Al momento non ci sono novità per l’Italia. Il giocatore è comunque indirizzato ad essere sul mercato, visto che non rientra nei programmi del Barcellona. Dovremo trovare una soluzione, che speriamo sia interessante: di certo, per i club italiani, è un’occasione più unica che rara. Cifre? Parlare di cifre ora è prematuro, perchè poi nel calcio in due mesi possono cambiare tante cose. Milan? Sto aspettando di capire cosa succede. Vogliamo vedere come e da chi sarà composta la dirigenza così da muoverci poi adeguatamente. Con altre squadre – come Inter e Napoli – si può già parlare. Aleix è un giocatore che è molto apprezzato, ma non solo da questi due club, bensì anche da altri: è un giocatore di alto livello”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Vangioni in partenza: piace in Italia e in Spagna

Calabria non ha dubbi: “Milan giovane e italiano? E’ la strada giusta

Bacca non convince: i rossoneri pensano al clamoroso scambio

De Sciglio può partire: la Juventus ci prova. La situazione

Rossoneri in pressing su Badelj, la Fiorentina non molla

SEGUICI SU:

Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy