Diritti TV – Il Tribunale di Milano respinge il reclamo di Mediapro

Diritti TV – Il Tribunale di Milano respinge il reclamo di Mediapro

Il collegio composto da tre giudici confermano la sospensione cautelare in merito al bando per i diritti tv della Serie A: Sky ha avuto ragione

di Giovanni Calenda

Il reclamo presentato da Mediapro non ha sortito gli effetti desiderati: il Tribunale di Milano conferma l’ordinanza dello scorso 9 maggio, in merito alla sospensione cautelare al bando per i diritti TV della Serie A della società spagnola. La decisione è stata presa da un collegio composto da tre giudici, che dunque confermano quanto deciso dal giudice Claudio Marangoni, che aveva di fatto dato ragione a Sky, annullando il bando. Soltanto una settimana fa la Lega Serie A ha risolto per inadempienza il contratto con Mediapro per la commercializzazione dei diritti tv.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Diritti TV – Ecco come verranno divisi i pacchetti per le partite di Serie A

Diritti TV, la Rai: “La Lega riveda la decisione per rispetto dei tifosi”

Diritti TV, pacchetti e fasce orarie: chiude “90° minuto”?

PM – Diritti tv, Fassone lascia la Lega Calcio

Diritti TV – MediaPro pronta a tornare in campo

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy