DIFESA: troppi passaggi sbagliati, così non va

DIFESA: troppi passaggi sbagliati, così non va

I 4 difensori del Milan ieri contro il Carpi hanno sbagliato troppi disimpegni, e non è un problema nuovo

di Gianluca Raspatelli
Alessio Romagnoli Milan

La Gazzetta dello Sport pubblica oggi degli interessanti dati riguardo il numero dei passaggi sbagliati dai 4 difensori milanisti contro il Carpi.

Romagnoli ne ha sbagliati ben 8, Zapata 7. Anche i terzini non brillano, anzi superano i centrali. De Sciglio, ne ha sbagliati 11 e Antonelli addirittura 12. In totale la difesa del Milan ha sbagliato 38 passaggi in 90 minuti.

La cosa più preoccupante è che il Carpi non portava certo un pressing asfissiante. Nel primo tempo la pressione era affidata al solo Lasagna, mentre Lollo si limitava a seguire Montolivo.

Il presidente Berlusconi continua a chiedere il gioco, e Mihajlovic continua a insistere sul ripartire palla al piede. Ma ci vuole più qualità e concentrazione, altrimenti il lancio lungo diventa una costante.

Unico alibi per difensori rossoneri è che i centrocampisti si smarcano davvero poco per ricevere palla, e spesso è obbligatorio il retropassaggio al portiere.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy