Diego López: “Seguo sempre il Milan. Donnarumma è un portento”

Diego López: “Seguo sempre il Milan. Donnarumma è un portento”

Diego López, portiere in prestito all’Espanyol, ha parlato a ‘Sky Sport’ della sua esperienza rossonera. “Ecco perché ero arrabbiato con Siniša Mihajlović”

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Classe 1981, il portiere iberico Diego López, titolare nel Milan nella stagione 2014-2015 ed all’inizio della passata stagione, si trova attualmente in prestito all’Espanyol, nella Liga spagnola. Intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’, l’estremo difensore ha fatto il punto sulla sua passata esperienza rossonera: “Seguo sempre il Milan e la Serie A. Carlo Ancelotti e William Vecchi sono stati molto importanti nella mia carriera, sia al Real sia quando ho parlato con loro per andare al Milan: sarò sempre molto grato a lui, Vecchi e a tutto lo staff. Gianluigi Donnarumma titolare? Per me in realtà fu una liberazione perché avevo il ginocchio distrutto da qualche mese. Sapevo che Gigio era un portento – ha confessato Diego López -. Non ero arrabbiato con Siniša Mihajlović per la scelta, ma per il modo in cui venne fatta. Lui lo sa e io sono contento per Gigio: lo sento ancora spesso, gli sono vicino e sono stato fortunato a condividere con lui lo spogliatoio”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

CEO Espanyol: “Parliamo con il Milan per trattenere Diego López”

Diego López: “Futuro? Spero che Milan ed Espanyol trovino un accordo”

Milan, Diego López andrà via a titolo definitivo

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy