Di Gennaro: “Milan, peggio di così non si può. Quarto posto? Sì, ma …”

Di Gennaro: “Milan, peggio di così non si può. Quarto posto? Sì, ma …”

Antonio Di Gennaro, ex calciatore ed oggi opinionista sportivo, ha detto la sua sul momento del Milan, che ha cambiato allenatore in questi giorni

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILANAntonio Di Gennaro, ex calciatore ed oggi opinionista sportivo, è intervenuto ai microfoni di ‘TMW Radio‘ e ha parlato del momento del Milan e degli obiettivi dei rossoneri, che hanno cambiato allenatore proprio in questi giorni. Queste le dichiarazioni di Di Gennaro:

“Vincere tanto nella tua storia ti porta quasi a rigettare la possibilità di ridimensionarti. Io continuo a sottolineare che questo gruppo Elliott rappresenta una società molto importante. Ci sono tre squadre che sono nettamente più forti del Milan e altrettante squadre che possono dar filo da torcere ai rossoneri. Peggio di così non si può fare, per Stefano Pioli sarà un grande stimolo risollevare questa squadra – ha affermato Di Gennaro -. Il cambio in panchina responsabilizzerà i calciatori, la società ha già fatto mea culpa. Il Milan può assolutamente lottare per il 4° posto, ma deve cambiare modo di giocare. A livello tattico Pioli dovrà portare novità, seguendo anche l’esempio dello scorso anno di Gennaro Gattuso. Per valorizzare gente come Krzysztof Piatek serve andare più in profondità. I nuovi sono giocatori di qualità, la squadra c’è. Vanno rimesse a posto diverse cose”.

Quest’oggi ha parlato del momento della squadra rossonera anche un grande ex come Clarence Seedorf: per le dichiarazioni dell’olandese sul Milan, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy