Di Francesco a Sky: “Meritavamo nettamente di vincere”

Di Francesco a Sky: “Meritavamo nettamente di vincere”

L’allenatore della Roma Eusebio Di Francesco ha commentato così, dopo la partita tra i giallorossi e il Milan, la prestazione della sua squadra

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Eusebio Di Francesco, allenatore della Roma, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine di Roma-Milan, queste le sue dichiarazioni: “Dobbiamo prendere gli schiaffi prima di rialzarci. Noi dobbiamo essere bravi a dare continuità, ci siamo arrivati da soli a questa situazione. Stasera avremmo meritato nettamente la vittoria, poi penso a Firenze e dobbiamo riflettere. I calciatori sono la nostra fortuna, ma noi dobbiamo gestirli al meglio, per questo noi allenatori siamo responsabili. La squadra mi fa un po’ di rabbia perchè conosce il 4-3-3 benissimo, anche senza De Rossi che stasera è stato straordinario”.

Il momento: “Non abbiamo fatto niente, volevamo i tre punti che sarebbero stati fondamentali, ma non sarebbero bastati per dimenticare Firenze. Non era facile giocare in questo ambiente e spero che questo sia un punto di ripartenza. Le partite si possono perdere, ma gli atteggiamenti fanno la differenza”

Schick: “E’ in un momento ottimo di forma e di agonismo e in queste partite serve. Lui è molto bravo, può crescere ancora, ma deve credere di più in sé stesso. Può fare tutti i ruoli”.

Zaniolo: “Per me è una grande mezz’ala, poi si è adattato benissimo a fare il trequartista e lui è molto bravo ad aggredire il portatore di palla avversario. Sa fare anche l’esterno e inserirsi benissimo. Ha passo, ha forza, ce lo teniamo stretto. Deve migliorare qualcosa quando arriva sul fondo, fa dei cross spesso a metà, deve modificare le sue scelte”.

I troppi gol subiti: “Siamo bravi a sviluppare la manovra e a cercare le corsie giuste, ma in certi momenti dobbiamo essere bravi a ricordare certe cose, come ad esempio che un terzino può partire e l’altro deve coprire. Stasera ho avuto una bella risposta, ma dovevamo essere ancora più attenti. Oggi volevo principalmente una grande fase difensiva prima di una offensiva”.

ROMA-MILAN: LE NOSTRE PAGELLE

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy