Di Francesco a Sky: “Abbiamo colpito al momento giusto”

Di Francesco a Sky: “Abbiamo colpito al momento giusto”

Dopo la vittoria contro il Milan, l’allenatore della Roma, Eusebio Di Francesco, ha parlato ai microfoni di Sky Sport analizzando il successo di San Siro

di Luca Fazzini, @_lucafazzini
Eusebio Di Francesco, allenatore della Roma

Eusebio Di Francesco, tecnico della Roma, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria contro il Milan: “La Roma c’è perchè siamo riusciti ad essere squadra anche dopo una settimana con infortuni e con un viaggio lunghissimo che poteva influire sulle gambe. Ho avuto una dimostrazione di maturità dai ragazzi. Abbiamo colpito al momento giusto, siamo stati bravi a portare a casa un risultato così”.

Sulla svolta invocata alla vigilia da Montella: “Bisogna credere nel proprio lavoro. Cerchiamo di trasmettere carica, ma gli episodi possono cambiare le partite”.

Su Florenzi: “Non c’era bisogno di stasera per capire che giocatore è. Dove lo metti, lui sta. Sa fare tutto, è un giocatore unico”.

Sugli infortuni: “La difficoltà maggiore era prendere Biglia. Nel secondo tempo ho chiesto alle mezzali di alternarsi. I primi 20′ abbiamo rubato 5-6 palloni nella loro metà campo, è mancata un po’ di continuità nell’aggressione”.

Sugli attaccanti: “Ogni tanto Dzeko era un po’ solo, ma non volevamo abbassarci. Non siamo stati bravissimi in pressione, ma miglioreremo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy