Derby, Inter-Milan: l’analisi tattica del match

Derby, Inter-Milan: l’analisi tattica del match

L’analisi dello stato di forma, della tattica e dei singoli in vista della prossima sfida tra Inter e Milan. Quasi tutto pronto, poi sarà Derby.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

L’Inter che affronterà il Milan nel prossimo Derby di Milano, è una squadra in salute che sta vivendo un momento molto positivo in campionato. I nerazzurri hanno vinto le ultime sei partite disputate in tutte le competizioni. Tra queste i due successi in casa sono arrivati contro Fiorentina e Cagliari. La squadra allenata da Spalletti occupa attualmente la terza posizione in classifica, con 16 gol realizzati nelle 8 gare disputate in Serie A. Scopriamo i segreti dell’Inter.

ULTIMA SFIDA IN CAMPIONATO
L’ultima sfida in campionato giocata in casa dei nerazzurri, si chiuse con la sconfitta del Milan per 3-2. Gara vibrante quella del 15 ottobre 2017, aperta nella prima frazione da Mauro Icardi. Nella ripresa, ecco l’altalena di emozioni: al 56′ Suso firma il pari; al 63′ ancora Icardi porta avanti l’Inter; all’80’ è l’autogol di Handanovic a portare il punteggio sul 2 a 2. Allo scadere, però, è ancora Icardi su rigore a trovare la rete del definitivo 3-2.

TREND NERAZZURRO
L’Inter ha vinto le ultime quattro partite disputate in campionato. Nell’ultima gara giocata a San Siro la squadra di Spalletti ha vinto 2-0 contro il Cagliari grazie alle reti di Lautaro Martinez e Politano. Metà delle reti segnate in stagione dall’Inter in Serie A sono state realizzate nel quarto d’ora finale.

MODULO E TATTICA
La formazione allenata da Luciano Spalletti si schera solitamente con il modulo 4-2-3-1. Nel Derby, l’Inter potrebbe scendere in campo con Handanovic in porta; Vrsaljko o D’Ambrosio nel ruolo di terzino destro, Skriniar e De Vrij centrali, con Asamoah a sinistra; a centrocampo accanto a Brozovic dovrebbe giocare uno tra Vecino e Gagliardini; sulla linea dei trequartisti Nainggolan al centro, Perisic a sinistra e Politano o Candreva a destra; in attacco unica punta Icardi. Una squadra con un grande potenziale offensivo.

ATTENZIONE A…
Matteo Politano ha segnato due gol nelle due partite giocate contro il Milan a San Siro in carriera. L’ultima volta risale all’aprile 2018 quando vestiva la maglia del Sassuolo.

Antonio Candreva è sceso in campo da titolare negli ultimi 4 derby disputati tra le due squadre. In queste quattro partite è stato parte attiva in tre reti nerazzurre, con 1 gol e 2 assist.

Mauro Icardi ha segnato tutti gli ultimi 4 gol messi a segno dall’Inter nei derby in campionato. Questi quattro gol sono stati messi a segno con un totale di cinque conclusioni nelle tre partite disputate. Sarà soprattutto lui il giocatore da guardare con attenzione.

Fonte: acmilan.com

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Derby, 8 curiosità su Inter-Milan

News Milan – Calabria vince il ballottaggio con Abate

Inter-Milan, derby anche tra ad: Gazidis è certezza, Marotta futuro nerazzurro

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy