Derby, Inter e Milan: muro giovane con Skriniar e Romagnoli

Derby, Inter e Milan: muro giovane con Skriniar e Romagnoli

Nonostante la giovane età, Skriniar e Romagnoli sono già leader e certezze delle rispettive squadre. Il Derby passerà anche da loro.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

La carta d’identità dice 23 anni, ma le prestazioni e l’atteggiamento in campo potrebbero far pensare tranquillamente a un’esperienza sul terreno di gioco decennale. Non solo, perché di Inter e Milan sono già anche simboli. Addirittura, Alessio Romagnoli da quest’anno è anche capitano dei rossoneri. Questione di tempo, probabilmente, per Milan Skriniar con i nerazzurri, ne è convinto anche Luciano Spalletti (clicca qui per le sue parole in conferenza). Di certo, sono due difensori di grandissimo spessore, che con il loro atteggiamento sanno già fare la differenza.

Per le due milanesi sono due certezze assolute, ma stasera entrambi saranno chiamati a una prova molto difficile: per il 13 rossonero ci sarà da marcare Mauro Icardi, per lo slovacco interista invece pericolo Gonzalo Higuain. Il Derby di Milano passa anche e soprattutto dalle loro prestazioni. Chi sarà più bravo a limitare il rispettivo avversario probabilmente avrà la meglio.

Certo, il sogno di un gol potrebbe coinvolgere anche loro, scrive il CorSport. Entrambi salgono con regolarità in caso di calci d’angolo o punizioni. Lo scorso anno Skriniar ha segnato 4 volte, mentre Romagnoli in un Derby ha già segnato, due anni fa, avviando la splendida rimonta da 2-0 a 2-2 negli ultimi 15 minuti. Sarà Derby anche tra a.d., tra certezze e ipotesi: leggi di più!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy