CRUDELI: “MILAN, ORMAI SI VIVE ALLA GIORNATA…”

CRUDELI: “MILAN, ORMAI SI VIVE ALLA GIORNATA…”

di Federico Albrizio

Fonte: www.embahgencar.wordpress.com
Fonte: www.embahgencar.wordpress.com
Tiziano Crudeli, opinionista nei programmi sportivi di 7 Gold, ha commentato ai microfoni di Calciomercato.it il momento del Milan.Sulla sfida di ieri contro l’Atletico Madrid: “La partita di ieri sera è stata disastrosa. Il Milan ha ancora una volta evidenziato enormi lacune difensive che non sono da imputare soltanto ai giocatori schierati, ma anche alle scelte dell’allenatore e della società. E’ stata sicuramente una prestazione pessima”.Sugli obiettivi della stagione: “Archiviate la Coppa Italia e la Champions League bisogna vivere alla giornata. Già domenica il Milansarà impegnato in una difficile partita contro il Parma, reduce da una grande stagione e diretta avversaria nella corsa all’Europa League. Ci sarà poi la gara contro la Fiorentina, insomma, sarà una dura rincorsa verso l’unico obiettivo possibile: l’Europa League, una competizione importante sebbene non sia affascinante quanto laChampions”.Capitolo Balotelli: “La prestazione di Balotelli, come quella di tutta la squadra, è stata pessima. Non me la sento, però, di addossare tutta la colpa a lui. Tutti i giocatori non si sono espressi al massimo e Balotelli, di conseguenza, non è stato messo in condizione di esprimersi al meglio. Ribadisco, ha giocato male, ma non è l’unico colpevole di questa situazione, non sono d’accordo con chi lo critica in continuazione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy