Croazia sul velluto: Kalinic stacca il biglietto per il Mondiale

Croazia sul velluto: Kalinic stacca il biglietto per il Mondiale

Niente rimonta, la Grecia non riesce a fare l’impresa e torna a casa. Al Mondiale ci andrà la Croazia del rossonero Nikola Kalinic

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Dopo il pareggio tra Svizzera e Irlanda del Nord, arrivano altri verdetti dai Playoffs che portano a Russia 2018. A sorridere è la Croazia, che dopo aver vinto il match d’andata per 4-1 contro la Grecia, pareggia 0-0 in casa degli ellenici e conquista il pass che porta al Mondiale. Grecia mai realmente vicina all’impresa e pericolosa in un paio di occasioni, la prima con Torosidis nel primo tempo, la seconda nella ripresa con Mitroglu. Da segnalare il clamoroso incrocio dei pali colto dall’interista Perisic al minuto 42′. Buone notizie, quindi, anche per Nikola Kalinic, l’attaccante rossonero, grande protagonista del match d’andata, torna a Milanello con l’umore alle stelle, chissà che non possa essere un buon viatico per gli impegni che lo aspettano in rossonero.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Rodriguez decisivo, la Svizzera volta al Mondiale

Italia-Svezia: provata formazione con Gabbiadini in campo

Ventura: “Noi giochiamo a calcio. Servono cuore, determinazione e tattica”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy