Crespo: “André Silva? Non è ancora maturo. Serve pazienza”

Crespo: “André Silva? Non è ancora maturo. Serve pazienza”

Hernan Crespo, ex attaccante di Milan e Inter, ha parlato del momento di difficoltà in casa rossonera, soffermandosi in particolar modo su André Silva

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Hernan Crespo, ex attaccante di Lazio, Inter e Milan, con cui ha totalizzato 28 presenze e siglato 11 gol, ha parlato del momento delicato in casa rossonera, soffermandosi in particolar modo su Gennaro Gattuso e su André Silva. Le sue dichiarazioni a TMW Radio alla trasmissione ‘Milan News’: “Il Milan sta passando un periodo di transizione. La squadra rossonera va a momenti: ha iniziato con grande entusiasmo, poi però piano piano si è persa. Non ha avuto molti momenti sereni. Mi dispiace per Montella, ma sono felicissimo per Gattuso, che è una persona speciale. Sono stato un solo anno al Milan ma è stata una stagione così intensa che mi sembra essere stato lì 5 o 6 anni. Con Rino abbiamo fatto il corso di Coverciano insieme, spero possa dare la svolta che merita il Milan”.

Su Andrè Silva: “E’ un ragazzo molto giovane che ha grandi margini di miglioramento. Non è ancora maturo, è un giocatore di grandi prospettive. Serve un po’ di pazienza. Deve ancora maturare, ma è un attaccante di grandi doti, si vede che è bravo. Cosa può dargli Gattuso? Rino è uno che se lavori tanto una chance te la da volentieri. Non è uno che guarda l’età. Se il portoghese dimostra di essere concentrato, Gattuso gli darà spazio. Al Milan ci sono tanti grandi attaccanti, come Kalinic che finora non ha ancora reso ai suoi livelli, da lui è lecito aspettarsi di più. Anche Cutrone mi piace molto”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Crespo: “Milan? Non c’è chiarezza a livello societario”

Dalla Francia – André Silva, interesse di Barcellona e Arsenal

Gattuso, parole al miele per André Silva: ora si deve sbloccare

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APP: iOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy