Coppa America – Colombia-Cile 0-2, Bacca e Zapata a casa

Il Cile di Juan Antonio Pizzi liquida la pratica Colombia nei primi minuti del match e va in finale di Coppa America: Bacca e Zapata eliminati

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Sarà, a distanza di un anno, ancora Argentina-Cile la finale della Coppa America. Dopo il 4-0 della ‘Selección’ albiceleste di Gerardo ‘Tata’ Martino sui ragazzi di Jürgen Klinsmann (gol di Ezequiel Lavezzi, perla su punizione di Lionel Messi, doppietta di Gonzalo Higuaín), nella notte, a Chicago, il Cile di Juan Antonio Pizzi ha battuto per 2-0 la Colombia di José Pékerman, selezione dove militano i due giocatori del Milan, Carlos Bacca e Cristián Zapata. La ‘Roja’ ha archiviato la pratica Colombia nei primi minuti, andando in rete con José Fuenzalida al 7′ e Charles Aránguiz all’11’. La gara è stata sospesa per oltre due ore all’intervallo per allerta uragani ed è quindi durata praticamente quattro ore: Zapata ha giocato titolare, al centro della difesa, al fianco dell’interista Jeison Murillo, mentre Bacca, che era acciaccato, è entrato solamente all’81’ in luogo dello juventino Juan Cuadrado.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Panchina Milan, Berlusconi riflette: Brocchi o Giampaolo?

Giovani, 4-3-3 e fraseggio: ecco chi è Frank de Boer

Focus De Sciglio: prova incolore del rossonero contro l’Irlanda

Diego Lopez, Suso e gli altri: il mercato si autofinanzia

Cessione Milan, la firma slitta ancora per aspettare Berlusconi

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy