Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN-SALERNITANA

Milan-Salernitana, Colantuono: “Approccio sbagliato, non va bene”

Stefano Colantuono, allenatore della Salernitana (Getty Images)

Colantuono, allenatore granata, ha parlato in conferenza stampa al termine di Milan-Salernitana, 16^ giornata della Serie A 2021-2022.

Stefano Bressi

L'allenatore granata Stefano Colantuono ha parlato in conferenza stampa al termine di Milan-Salernitana, partita della 16^ giornata della Serie A 2021-2022. Ecco le sue dichiarazioni: ”Io non entro in problemi aziendali. Io parlò di campo e siamo in emergenza, contro squadre di blasone. Anche oggi problemi. Ribery non doveva giocare, Bonazzoli neanche. Però approccio sbagliato. Se dopo 20' sei sotto 2-0 è difficile. Bisogna tenerle in equilibrio. Approccio sbagliato, contro queste squadre. Probabilmente il Milan avrebbe vinto, ma non possiamo iniziare così. Con la Juventus non eravamo partiti male, così come a Cagliari. Oggi approccio tenero, non mi è piaciuto. Poi metto i meriti del Milan. Nelle altre partite non avevamo sbagliato approccio. Volevamo aspettarli perché hanno giocatori che saltano l'uomo con facilità estrema. Poi abbiamo preso gol, ma Rafael Leao salta l'uomo con tutti. Simy l'ho scelto per dargli continuità. Io devo portare rispetto ai miei giocatori, ma con tutti gli effettivi se l'è giocata con qualche diretta concorrente. Poi è normale che a gennaio bisognerà intervenire, ma la società lo sa. Una volta sistemata la questione societaria vedremo. Mi auguro che nelle nostre teste non siamo destinati a un oblio. Bisogna tenere presente le defezioni. Si stanno sommando tanti problemi. Col Napoli abbiamo giocato in casa, con approccio migliore e con grande vigore. Oggi non mi aspettavo una cosa del genere. Pensavo che giocare a San Siro col Milan ci desse carica, invece no. Meriti al Milan, ha fatto così anche col Genoa. Uguale".

tutte le notizie di