Gattuso su Calhanoglu: “Non ha vissuto un momento tecnico al massimo”

Hakan Calhanoglu, fantasista turco del Milan, ‘coccolato’ dal tecnico rossonero Gennaro Gattuso nella conferenza di presentazione della gara contro l’Empoli

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Domani sera, alle ore 20:30, a ‘San Siro‘, si disputerà Milan-Empoli, anticipo del venerdì della 25^ giornata di Serie A. Oggi, al ‘Milanello Sports Center‘ di Carnago (VA), è però andata in scena la conferenza stampa di presentazione del match, dove Gennaro Gattuso, tecnico rossonero, ha parlato dei temi principali della delicata sfida contro i toscani di Giuseppe Iachini.

Tra i tanti argomenti discussi, anche il rapporto speciale che lega l’allenatore milanista al fantasista turco Hakan Calhanoglu, tornato al gol dopo 272 giorni sabato scorso sul campo dell’Atalanta. “Il mio rapporto non è solo con Hakan, ma con tutti. Se n’è parlato tanto, è venuto in panchina ad abbracciarmi, sa che non ha vissuto un momento tecnico al massimo, mi piace coccolare i giocatori che hanno avuto poche opportunità – ha detto Gattuso -. Ci sono giocatori che si allenano con grande voglia e stanno trovando poco la via del campo”.

PER LE DICHIARAZIONI INTEGRALI DI GATTUSO IN CONFERENZA, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy