Gattuso su Allegri: “Uomo positivo: qualcosa di lui mi è rimasto”

Gattuso su Allegri: “Uomo positivo: qualcosa di lui mi è rimasto”

Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, ha parlato del rapporto, pluriennale, che lo lega all’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Domani pomeriggio, alle ore 18:00, all’Allianz Stadium di Torino, si disputa Juventus-Milan, gara valevole per la 32^ giornata di Serie A. Oggi, al ‘Milanello Sports’ Center‘ di Carnago (VA), il tecnico rossonero, Gennaro Gattuso, ha tenuto una conferenza stampa nella quale ha presentato i temi principali dell’importante match di domani.

In merito al suo rapporto con Massimiliano Allegri (clicca qui per saperne di più), Gattuso ha ricordato: “A Perugia Max è stato il mio capitano, poi ho lavorato due anni con lui. Già da giocatore si faceva voler bene. E’ un uomo molto positivo, non si piange mai addosso e riesce sempre a sdrammatizzare. Su tante cose è l’opposto di come vivo io questo lavoro, ma qualcosa mi è rimasto. Non l’ho mai visto arrabbiato. Ha sempre avuto il coraggio di lanciare i giovani, quando non c’era Clarence Seedorf giocò Alexander Merkel …”. Per le dichiarazioni integrali di Gattuso in conferenza, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy