Condò: “Milan? In questo momento è da settimo posto. Su Boban…”

Condò: “Milan? In questo momento è da settimo posto. Su Boban…”

Il noto giornalista Paolo Condò, intervenuto ai microfoni di Sky Sport, ha parlato del Milan e della scelta della società di esonerare Giampaolo

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME NEWS MILAN – Il noto giornalista Paolo Condò, intervenuto ai microfoni di Sky Sport, ha parlato di Milan e della scelta di affidare la panchina a Stefano Pioli: “E’ un allenatore che ha dimostrato in questi anni di saper migliorare delle situazioni negative, non di portarle al trionfo, se non in caso della Lazio, con cui si qualificò alla Champions League. Io sono molto dispiaciuto della scelta del Milan di mandare via Giampaolo. Secondo me ha patito molto il salto in un grande club come il Milan, ma con il giusto tempo son convinto che avrebbe potuto fare bene”.

Su Boban: “Penso che la serenità potrà tornare con qualche risultato nelle prossime partite. Zvone ha vissuto un travaglio molto forte Zvone nel prendere questa decisione. Lui si immaginava sicuramente un processo meno complicato. L’impatto con il potere esecutivo, che in tanti vorrebbero, non dev’essere stato facile per lui. Valore della rosa? In questo momento il Milan credo sia inferiore non solo a Juventus, Napoli ed Inter, ma anche all’Atalanta e alle due romane. A Pioli il compito di smentirmi”. Intanto l’agente di Rodriguez ha parlato del futuro del suo assistito, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy