Chiasso-Milan: Vangioni e Sosa gli osservati di Montella. Il giudizio

I due rossoneri erano gli osservati speciali di Montella nell’amichevole giocata contro il Chiasso, in Svizzera.

di Redazione
Leonel Vangioni Milan

Gli occhi di Vincenzo Montella erano puntati tutti su Vangioni e Sosa. Contro il Chiasso, amichevole per nulla attendibile (la squadra elvetica, che l’anno scorso battè l’Inter 3-1, è ora ultima in Serie B svizzera), quei due erano gli osservati speciali, ma non hanno impressionato.

Vangioni, scrive la Gazzetta dello Sport, a sinistra ha fatto pochino per nobilitare un pomeriggio con pochi stimoli, Sosa invece ha giocato un tempo – ordinato sì, esaltante no – da regista e uno da interno. Il Principito può migliorare come vice-Montolivo, ma di tempo ce n’è poco. Locatelli incalza e la Serie A non aspetta.

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy