Champions, Shevchenko rivive il rigore di Manchester

Champions, Shevchenko rivive il rigore di Manchester

L’ex attaccante del Milan, Andriy Shevchenko, sull’account Twitter della Champions League, ha così rivissuto il decisivo rigore segnato nella finale di Manchester del 2003

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Attraverso l’account ufficiale della Champions League, l’ex attaccante del Milan, Andriy Shevchenko, attuale CT dell’Ucraina, ha rivissuto il decisivo rigore da lui realizzato nel 2003 nella finale di Manchester contro la Juventus.

Ecco le sue parole: “In questo momento ho l’occasione perfetta per vincere la Champions League.  Aspetto il fischio, non posso sentirlo. Guardo il portiere e l’arbitro. Il fischietto soffia e io parto con la mia corsa. Il mio primo pensiero è di non cambiare idea. Decido di guardare il portiere. Vedo Buffon che si muove. Si butta, io tiro nell’altro angolo. Goal. Il mio sogno è diventato realtà”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan-AEK Atene, i convocati di Montella: riecco Kalinic

LIVE PM – Montella: “Le sconfitte? Colpa mia”. Cutrone: “Non sento le pressioni”

Montella sul Derby: “Nel primo tempo hanno fatto un tiro…”

Montella sull’AEK Atene: “Sono una squadra dinamica”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy