Cessione Milan – Club ad Elliott, Yonghong Li pensa alle vie legali

Cessione Milan – Club ad Elliott, Yonghong Li pensa alle vie legali

Yonghong Li non molla: l’imprenditore cinese si starebbe giocando l’ultima carta rimasta per portare la vicenda Milan in Tribunale. Il punto della situazione

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Il Milan, in queste ore, si avvia a finire in mano al fondo di investimenti statunitense Elliott Management Corporation. Ma, secondo quanto riportato da ‘Il Sole 24 Ore’, nelle ultime ore si stanno profilando delle sorprese, anche se, probabilmente, non porteranno ad alcun risultato.

Yonghong Li, infatti, proprio in questa mattina, si starebbe giocando l’ultima carta che potrebbe portare tutta la vicenda in Tribunale. Dopo l’accordo sfumato nella notte, infatti, a metà mattinata si sarebbe incontrato nuovamente a Londra con i legali di Dmitrij Rybolovlev, proprietario del Monaco, con i quali sarebbe stato trovato un accordo anche se non vincolante, dopo che nella notte l’intesa era fallita.

Ma il tempo è scaduto e per la firma di un preliminare con Rybolovlev serve a questo punto il consenso di Elliott, il quale, invece intenzionato ad andare per la sua strada e a diventare proprietario del club. Un nuovo colpo di scena, dopo l’accordo sfumato nella notte, in questa intricata vicenda che dovrebbe dunque portare a un contenzioso legale. Vincerà, con tutta probabilità, Elliott, che potrebbe cambiare tutto il management del Milan: ecco con quali figure!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy