CERCI: “Ringrazio i tifosi del Genoa, che sono tifosi veri”. Tifosi rossoneri indignati

CERCI: “Ringrazio i tifosi del Genoa, che sono tifosi veri”. Tifosi rossoneri indignati

Cerci ha giocato oggi con il Genoa, e ha pubblicato delle parole su Instagram che non hanno fatto piacere ai tifosi del Milan

di Gianluca Raspatelli
Alessio Cerci Genoa

Alessio Cerci era stato costretto ad eliminare tutti i suoi account sui social network quando ancora giocava nel Milan. In particolare ciò avvenne dopo il match perso dai rossoneri contro il Bologna a San Siro. In quella partita Cerci entrò nel secondo tempo, e si divorò ben due occasioni clamorose solo davanti al portiere. I tifosi del Milan, ormai stufi, si sfogarono contro di lui proprio sui social.

Oggi Cerci ha riaperto il suo account di Instagram per festeggiare la vittoria (con suo assist) del Genoa, sua attuale squadra, contro l’Empoli.  Queste le sue parole in accompagnamento ad una sua foto in campo: “Torno su Instagram con questa foto di oggi, una bella giornata con la vittoria del Genoa, perchè ci tengo a ringraziare i tifosi rossoblu, che sono tifosi veri, di quelli che ti fanno tornare la voglia di non mollare mai”.

Alessio Cerci (Instagram)
Alessio Cerci (Instagram)

Inutile dire che queste parole hanno suscitato la rabbia di alcuni tifosi rossoneri, che hanno vissuto questo post di Cerci come un affronto personale e che hanno messo nero su bianco tutta la loro indignazione, con commenti a volte anche poco carini.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

MIHAJLOVIC REMIX: “Disattenzione e arbitri. Così non va”. Il riassunto delle dichiarazioni del tecnico del Milan post-Sassuolo.

-ANALISI: Mihajlovic è una furia. E il tempo passa: BALOTELLI, dove sei?

FOCUSMILAN – Pochi ricambi, tutti fuori forma. E il mercato…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy