Cerci, nuova stoccata al Milan: “Quando hai fiducia è più facile”

Cerci, nuova stoccata al Milan: “Quando hai fiducia è più facile”

Alessio Cerci, passato in prestito al Genoa, continua a punzecchiare il Milan: “Il calcio di Gasperini mi esalta e stimola la mia voglia di rivincita”

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Alessio Cerci Genoa

Alessio Cerci, passato in prestito dal Milan al Genoa (via Atlético Madrid) nel corso dell’ultima sessione invernale di calciomercato, continua a punzecchiare, a distanza, la sua ex società, con la quale non si è lasciato in ottimi rapporti. Da quando è al Genoa, Cerci sembra rinato, ha realizzato 4 gol in 9 gare con la maglia del Grifone (di cui uno, ironia della sorte, proprio a ‘San Siro’ contro i rossoneri), ed oggi, dalle pagine del sito web ufficiale del Genoa, ha commentato il suo felice periodo in rossoblu.

Sono venuto al Genoa perché non potevo dire di no al Presidente Preziosi – ha detto Cerci -. e perché ero convinto che il calcio offensivo proposto da Gasperini avrebbe potuto facilmente esaltare le mie caratteristiche”. Quindi, l’esterno di Valmontone ha lanciato l’ennesima, piccante frecciatina al Milan ed al suo ex tecnico, Sinisa Mihajlovic: “Qui ho trovato un ambiente affiatato ed allegro che mi ha permesso di poter subito essere a mio agio e stimolare ancora di più la mia voglia di rivincita. Quando hai fiducia è facile giocare meglio”.

Cerci ha concluso auspicando che il Genoa si possa salvare il prima possibile: “Adesso il nostro obiettivo deve essere quello di continuare in questo modo sino alla fine del campionato e fare quello che dobbiamo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy