Cerci e la polemica social: “Quando parlo si fa sempre polemica”

Cerci e la polemica social: “Quando parlo si fa sempre polemica”

L’ex giocatore del Milan, Alessio Cerci, torna sul suo messaggio, via Instagram, di domenica scorsa e sulla polemica con i tifosi rossoneri

di Edoardo Lavezzari, @Edolave
Alessio Cerci Genoa

Intervistato oggi da Mediaset Premium, Alessio Cerci è tornato sulle polemiche legate al suo post su Instagram di domenica scorsa quando, più che ringraziare i tifosi del Genoa per il supporto, ha mandato una pesante frecciata a quelli del Milan rei di averlo fischiato in diverse occasioni per un rendimento decisamente non all’altezza. Ecco le sue parole di oggi sulla questione: “Mi dispiace che si faccia polemica ogni volta che scrivo o dico qualcosa. Il mio intento era solo di ringraziare i tifosi del Genoa perché ci stanno molto vicino e dopo un anno molto difficile è bello sentirsi apprezzato, non volevo far polemica con nessuno”.

Così invece sul Torino, prossimo avversario: “I tifosi del Toro non devono sentirsi offesi, loro mi hanno amato alla follia e io devo tutto al Torino è li che sono diventato quello che sono. Se segnerò domenica sarò contento per me e per la squadra perchè l’obiettivo è salvare il Geno,a ma non esulterò perchè ho troppo rispetto per i granata, per l’ambiente e per i tifosi del Toro: ho lasciato un pezzo di cuore li”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy