news milan

CERCI bocciato, “lo stop, questo sconosciuto”

Alessio Cerci, ala del Milan (credits: GETTY Images)

Cerci è stato il peggiore in campo ieri secondo La Gazzetta dello Sport. Ecco il suo giudizio.

Gianluca Raspatelli

Ieri il Milan ha deluso al Braglia contro il Carpi, pareggiando 0 a 0. I problemi dei rossoneri si vedono in tutti i reparti, ma in particolar modo nella fase offensiva.

Secondo La Gazzetta dello Sport, il peggiore in campo del Milan è stato Alessio Cerci. Il suo voto è un impietoso 4,5.

Questo il suo giudizio: "Lo stop, questo sconosciuto. Spreca un'apertura di Montolivo per controllare di sinistro invece che di destro e poi vanifica un suggerimento di Bacca che l'aveva messo davanti al portiere".

In effetti l'involuzione di Cerci rispetto settimana scorsa contro la Sampdoria ha dell'incredibile. Ma l'impressione è che l'ex Atletico Madrid sappia giocare solo nell'uno contro uno, e faccia fatica a muoversi in modo funzionale ai compagni.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso