Carnevali: “Berardi e Di Francesco? Non ne abbiamo parlato con il Milan”

Carnevali: “Berardi e Di Francesco? Non ne abbiamo parlato con il Milan”

Il Direttore Sportivo del Sassuolo, Giovanni Carnevali, ha parlato a Sportitalia di Berardi e Di Francesco, accostati anche al Milan.

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon
Eusebio Di Francesco, allenatore del Sassuolo

Il Direttore Sportivo del Sassuolo, Giovanni Carnevali, ha parlato a Sportitalia di Berardi e Di Francesco, accostati anche al Milan. Ecco le sue parole.

BERARDI, DI FRANCESCO E IL MILAN – “Con il dottor Galliani ci parlo spesso, abbiamo un ottimo rapporto di amicizia, ma non abbiamo toccato nè il discorso Di Francesco nè quello relativo a Berardi: ci aspettavamo che sotto l’aspetto tecnico che Domenico potesse crescere caratterialmente e tecnicamente, ha possibilità enormi e va accompagnato nella crescita. L’anno scorso abbiamo fatto un investimento importante con la Juventus l’anno scorso, il ragazzo è totalmente del Sassuolo Calcio e sapevamo potesse essere un ottimo investimento con un buon ritorno. L’interesse di altre squadre sicuramente è un grande onore, perchè avere richieste importanti per i nostri giocatori e il nostro mister vuol dire che il lavoro che è stato fatto in questi anni in società è un lavoro importante: questo ci deve far capire che la strada è giusta e che dobbiamo proseguire con questo obiettivo”.

IL MISTER PUO’ RESTARE – “Possibilità di trattenere Di Francesco? Ad oggi tantissime, perchè il nostro mister ha ancora un contratto per l’anno prossimo: sappiamo benissimo che a volte i contratti hanno un’importanza abbastanza relativa, ma con il nostro mister abbiamo un ottimo rapporto e lui è la persona che ci sta portando ad ottenere questi grandi risultati. Sappiamo anche che ci possono essere squadre importanti e che il mister abbia ambizione, dall’altra parte invece sappiamo di essere una società che ha programmi seri, ambiziosi e che riesce a programmare, cose determinanti per il lavoro di un allenatore che non credo tante società possano offrire con sicurezza. Starà a lui cercare di capire, scegliere e decidere cosa fare. Con il Milan i rapporti sono ottimi, ci siamo incontrati più volte ma non abbiamo mai toccato il discorso Di Francesco: lo leggiamo sui giornali, ma probabilmente visti i rapporti che ci sono basterebbe poco per capire ciò che vuol fare la società rossonera”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy