Capello: “Milan, mercato sbagliato. Io ho già dato…”

Capello: “Milan, mercato sbagliato. Io ho già dato…”

Capello molto critico con il progetto rossonero. Dice di dare tempo all’allenatore e critica le scelte di calciomercato: troppi acquisti.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

La crisi del Milan continua e sotto accusa finiscono tutti. Dai giocatori a Vincenzo Montella, sempre più in bilico, ma anche i dirigenti, prima osannati e adesso accusati di aver sbagliato forse troppo sul mercato. L’ultimo a muovere accuse di questo tipo è uno che in rossonero ha vinto tantissimo, nel primo Milan di Silvio Berlusconi: Fabio Capello. Intervenuto ai microfoni di RadioUno, il tecnico ha espresso il proprio parere sul momento del Milan.

Ecco le sue parole: “Ho già dato al Milan, non torno… Quando si fanno le rivoluzioni, con tanti giocatori, bisogna dare tempo all’allenatore. Forse l’errore è un altro: la squadra andava solo rinforzata nei punti deboli. Più che prendere tanti giocatori, sarebbe stato meglio comprarne tre, ma che facessero la differenza sul serio”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Zidane, 50 vittorie da allenatore del Real Madrid: raggiunto Capello

#TBT: quando Lazio-Milan era Zeman VS Capello

Capello compie 71 anni: i 5 successi più importanti in rossonero

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APP: iOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy