Capello a Sky: “Puntare solo sui giovani non è da Milan. Servono campioni”

Capello a Sky: “Puntare solo sui giovani non è da Milan. Servono campioni”

Fabio Capello, ex allenatore del Milan, ha così parlato dei rossoneri ai microfoni di Sky Sport

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

ULTIME MILAN – Ecco le parole dell’ex allenatore del Milan, Fabio Capello, a Sky Sport, in particolare sui rossoneri:  “Puntare solo sui giovani non è da Milan. Bisogna stare molto attenti. Guardate la Roma: prendere dei buoni talenti non basta per fare risultati, per stare in alto. I tifosi del Milan sono abituati ad altro, il pubblico non può accontentarsi di un progetto così. Il Milan non ha bisogno solo di giovani, ha bisogno di 2/3 giocatori di livello assoluto. Giocare a San Siro con quella maglia è pesante, più che in altri posti. Serve personalità. Facciamo attenzione a parlare di giovani. È un avviso ai naviganti. Poi un conto è fare un progetto giovani per fare lo stadio, come il Tottenham, un conto è per mettere a posto i bilanci. Poi parli di progetto giovani e retrocede la primavera…”. Intanto, ecco le parole di Gazidis dopo la gara: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy