Calhanoglu su Gattuso: “Mi ha detto di liberare la testa e pensare solo a giocare”

Calhanoglu su Gattuso: “Mi ha detto di liberare la testa e pensare solo a giocare”

Ecco le dichiarazioni rilasciate da Hakan Calhanoglu, centrocampista del Milan, ai microfoni del Corriere della Sera, su Gennaro Gattuso

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Intervistato dal Corriere della Sera, ecco le parole di Hakan Calhanoglu, centrocampista del Milan, sul tecnico dei rossoneri Gennaro Gattuso: “Il mister ci spinge a dare il 101% in tutti gli allenamenti e questo ci piace. La squadra ha anche iniziato a giocare bene. Per quanto mi riguarda, mi ha aiutato moltissimo, mi ha parlato e mi ha fatto sentire la sua fiducia. Mi ha detto che avevo la testa piena e dovevo liberarla, pensando solo a giocare. Mentalmente mi ha reso più forte. Ma non solo lui, tutto il suo staff ha creato una bellissima atmosfera a Milanello. Ci piace allenarci. Anche i compagni, Mirabelli e Fassone mi hanno aiutato nei momenti brutti. In quelli belli c’è sempre tanta gente”.

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Calhanoglu: “Bacerò ancora la maglia del Milan. Gattuso mi ha aiutato, ora sono felice”

Milan sui social, Calhanoglu e la foto con Savicevic

Calhanoglu e la maglia numero 10 della Turchia per i Mondiali

Calhanoglu, ecco la sua rivincita: da mistero a punto fermo del Milan

Calhanoglu, secondo gol consecutivo

Calhanoglu-gol: prima del turco a San Siro

Gattuso su Calhanoglu: “Ha grandi qualità, ma deve prendere di più la porta”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy