Calabria sul contatto Kolarov-Suso: “Non mi spiego il non fischio”

Calabria sul contatto Kolarov-Suso: “Non mi spiego il non fischio”

Il terzino rossonero Davide Calabria ha commentato così la decisione dell’arbitro Maresca di non valutare al VAR il contatto tra Kolarov e Suso

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Intervistato da “Sport Mediaset” al termine di Roma-Milan, il terzino rossonero Davide Calabria è tornato sul contatto, in area di rigore giallorossa, tra Kolarov e Suso. Un contatto che l’arbitro Maresca ha lasciato correre e che è costato anche un cartellino giallo a Lucas Paquetà per proteste, queste le parole del giocatore del Milan: “Ero sicuro del rigore, avevo chiesto anche all’arbitro di guardare al VAR. Poi ho visto che ha alzato il braccio e pensavo fosse fuorigioco, ma in realtà non c’era nulla. È un mancato fischio che non mi spiego nemmeno io, esiste il VAR e non capisco questi errori”.

MILAN, A ROMA HAI PERSO UN’OCCASIONE!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy