Calabria a Milan TV: “Disattenti sul loro gol. Rigore? Si poteva rivederlo…”

Calabria a Milan TV: “Disattenti sul loro gol. Rigore? Si poteva rivederlo…”

Il terzino rossonero Davide Calabria ha parlato della prestazione sua e del Milan, che in serata a pareggiato in trasferta contro la Roma

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Dopo aver parlato ai microfoni di RAI Sport, il terzino rossonero Davide Calabria ha parlato anche a Milan TV, ecco le sue parole: “Era una squadra ferita nell’orgoglio e quindi era quasi scontato che ci mettesse qualcosa in più rispetto alle altre partite, nonostante un ambiente non semplice per loro. Siamo stati un po’ sottotono, perchè potevamo sfruttare qualche occasione in più. Qualche episodio ci ha sfavorito, purtroppo. Dobbiamo vedere il lato positivo. Abbiamo avuto due partite nel giro di tre giorni contro il Napoli e quindi abbiamo sprecato tante energie. Stasera siamo stati bravi a fare gol, mentre invece un po’ più polli sul gol loro, che abbiamo preso ad inizio del secondo tempo. Erano molto offensivi loro, anche nel pressing. Era difficile fraseggiare, dovevamo sfruttare un po’ di più le palle lunghe”.

Su Donnarumma: “Gigio ha più di 100 presenze, è uno fuori dal comune, anche se a volte lo si dimentica. Ci stiamo comportando bene in difesa nelle ultime partite, perchè stiamo lavorando bene in settimana”.

Il rigore: “C’era quel dubbio su Suso, dal campo non si è capito bene cosa fosse successo. Avrebbe potuto, magari, andare al VAR. Stessa cosa anche su Pellegrini. Piatek? Era giusto cercare la palla lunga, forse poteva fare qualcosina di più in alcune azioni, ma è stato bravo, così come Lucas Paquetà, a crearsi l’occasione del gol”.

La corsa Champions: “C’è una bella sfida, siamo tutti attaccati. Sarà importante portare a casa i tre punti, soprattutto a casa nostra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy