Cairo a Sky: “Non avevo mai battuto il Milan, sono contento. Su Petrachi e la Roma…”

Cairo a Sky: “Non avevo mai battuto il Milan, sono contento. Su Petrachi e la Roma…”

Ai microfoni di Sky Sport, ecco le parole del presidente del Torino, Urbano Cairo, dopo il match di stasera contro il Milan

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

ULTIME MILAN – Urbano Cairo, presidente del Torino, ha così parlato ai microfoni di Sky Sport, al termine della gara di questa sera contro il Milan: “Non mi era mai riuscito di battere il Milan, sono molto contento anche per come abbiamo giocato”.

Sulla Champions: “Noi dobbiamo pensare alle prossime gare, al derby e dobbiamo essere sul pezzo, facendo anche meglio di oggi. Il nostro momento più bello? Certo, come al San Mames o l’esordio in Europa League, o anche come il nostro primo calciomercato con il ritorno in A. Contro la Juventus dobbiamo dare il nostro meglio, come stasera o come contro l’Atalanta. Non ci possiamo godere questo successo, dobbiamo già pensare al derby. Il merito del nostro cambio di mentalità e di gioco è tutto di Mazzarri, oggi ho visto giocatori con gambe saldi e non tremanti. I meriti sono del mister e dei calciatori: noi in società cerchiamo di risolvere i problemi e dare tranquillità. Abbiamo giocato bene le ultime due gare, con il Genoa e con il Milan, ho visto un Toro molto determinato e dobbiamo continuare così anche contro la Juventus”.

Su Petrachi-Roma: “Abbiamo lavorato nove anni insieme, non capisco queste voci, lui ha ancora un anno di contratto con noi. Al gol ci siamo abbracciati, non penso che vada a Roma”.

RIVIVI TORINO-MILAN CON LE NOSTRE PAGELLE!

SCONTO 50% – Gazzetta, l’edizione digitale a metà prezzo (promo per utenti Pianeta Milan). ABBONATI SUBITO!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy