Bonucci alla Rai: “Romagnoli può diventare tra i top al mondo”

Bonucci alla Rai: “Romagnoli può diventare tra i top al mondo”

Intervenuto ai microfoni di Rai Sport dopo la sconfitta contro la Juventus, Leonardo Bonucci ha raccontato le emozioni del ritorno allo Stadium di Torino

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

“: “E’ stata una serata piena di emozioni, dispiace per la sconfitta. La Juve non ha giocato un gran calcio, ma è fatta di campioni. Peccato, in alcune circostanze potevamo far meglio, ma guardiamo avanti perchè mercoledì c’è un derby da vincere”.

Sui fischi e l’esultanza: “I tifosi della Juventus si sono sentiti traditi dalla mia scelta, a me spiace. Ho sempre dato tutto per la Juve, ho difeso e lottato per la maglia. Ognuno è libero di pensare come crede, a giugno ho fatto una scelta dopo alcune cose che erano successe. Ero dubbioso se segnare o no, ma dopo l’accoglienza ricevuta, è stata una normale conseguenza”.

Sul derby: “Mercoledì è una partita da vincere, è un derby e dobbiamo continuare la rincorsa Champions”.

Sul ritorno a Torino: “Mi ha fatto piacere rivedere chi sta dietro le quinte, con i compagni ci eravamo già visti in altre occasioni. Le ho viste emozionate, significa che l’uomo Leonardo – oltre al calciatore – ha lasciato bei ricordi”.

Su Romagnoli: “Ha fatto un salto di qualità, sta dimostrando di essere un giocatore importante e da qui in avanti ha tutto per diventare un grande difensore a livello internazionale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy