Bilancio Milan, slitta assemblea dei soci per l’approvazione del primo semestre 2017

Bilancio Milan, slitta assemblea dei soci per l’approvazione del primo semestre 2017

Il Milan è tranquillo: nessuna criticità dietro il rallentamento delle operazioni. Ecco il motivo dello slittamento dell’appuntamento decisivo

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Come riportato dall’agenzia di stampa ‘ANSA’, slitterà, con tutta probabilità, al prossimo mese di novembre l’assemblea dei soci del Milan per l’approvazione del bilancio del primo semestre (gennaio-giugno) 2017, attesa, in linea teorica, entro questo mese di ottobre, come era stato annunciato dal club lo scorso agosto, allorché era stato approvato un preconsuntivo.

Nell’ultima riunione, si può leggere nella nota ‘ANSA’, con l’accordo del Collegio Sindacale, il Consiglio d’Amministrazione del Milan si è preso più tempo per finalizzare il documento contabile, che copre il periodo gennaio-giugno. Secondo fonti societarie, non ci sono criticità dietro il rallentamento, ma alcune problematiche di trasposizione contabile e recenti significativi cambiamenti di principi contabili a livello normativo.

In questi casi, chiariscono le stesse fonti, è possibile avvalersi di un termine più lungo, di 180 giorni invece che di 120 dalla chiusura dell’esercizio. Il Milan deve approvare il consuntivo del primo semestre 2017 per allineare l’anno fiscale della società con le cadenze della stagione calcistica, che si chiude a giugno, in base alla modifica dello statuto voluta dalla nuova proprietà; in precedenza, si chiudeva al 31 dicembre poiché il bilancio del Milan era ‘allineato’ a quello della Fininvest, holding che controllava il club rossonero.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

L’opinione – “Milan e Yonghong Li, improbabile che possa finire bene”

Milan, Yonghong Li cerca soci: la strategia del Presidente

Milan, Fassone rinuncia al viaggio in Cina: le motivazioni

Fassone: “Champions League non obbligatoria”. Ma il Milan freme

Milan, Fassone al lavoro per rifinanziare il debito: le ultime

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy