Bigon a Sky: “Inzaghi gran lavoratore, credo in lui”

Bigon a Sky: “Inzaghi gran lavoratore, credo in lui”

Ecco le parole del direttore sportivo del Bologna Riccardo Bigon ai microfoni di Sky a pochi minuti dalla sfida contro il Milan

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Il direttore sportivo del Bologna Riccardo Bigon ha parlato ai microfoni di Sky Sport, queste le sue dichiarazioni: “Mette nel suo nuovo ruolo di allenatore la sua passione sfrenata che aveva da giocatore per il calcio. Arriva la mattina prestissimo e va via tardissimo. E’ difficile trovare ex calciatori con la stessa voglia di lavorare e soffrire: Pippo è encomiabile”.

Il progetto Bologna: “Anche se c’è qualche difficoltà fa parte della vita e del calcio, l’importante è non abbattersi e credere nel nostro lavoro, nella squadra e nel Mister, soprattutto finchè li vedo lavorare con questa passione. Episodi come quelli dell’altro giorno non rappresentano quello che è Bologna, una città fantastica dove vogliamo vivere per sempre. Alla fine mancano 23 partite, dobbiamo tornare in zona salvezza e a gennaio fare qualcosa”.

Il momento: “La squadra non gioca con serenità e libertà mentale, i giocatori avvertono insoddisfazione e alla squadra non fa bene, ma dobbiamo essere forti noi a superare i momenti difficili. Stasera non è la partita più semplice, il Milan è una grande squadra, ma noi abbiamo necessità di fare classifica, dobbiamo dare il 100%”

PER LE FORMAZIONI UFFICIALI DI BOLOGNA-MILAN, CONTINUA A LEGGERE >>>

+++A DICEMBRE due gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy