Biglia a Sky: “La colpa è mia, ho sbagliato nei tempi”

Biglia a Sky: “La colpa è mia, ho sbagliato nei tempi”

Lucas Biglia ha chiarito quanto successo con Franck Kessiè e si è scusato per la brutta scena successa davanti al pubblico rossonero

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Intervistato da Sky Sport assieme a Franck Kessiè, Lucas Biglia ha chiesto scusa per il brutto episodio capitato nel secondo tempo di Milan-Inter con Franck Kessiè: “Il primo responsabile sono io, dovevo capire il momento. Lui sa cosa gli ho detto e perchè glielo ho detto, ci siamo chiariti tra di noi, mi spiace per il Mister per la brutta figura. Chiediamo scusa a tutti, tra me e Kessiè è tutto chiarito invece. Siamo qui per chiedere scusa, soprattutto a società e tifosi e al mister che ci mette tanto per il gruppo”.

L’intervento di Maldini: “Ha fatto benissimo a venire a parlare con noi. Ho chiesto scusa ai ragazzi e al mister, mi vergogno per quello che ho fatto, ma in un momento così può succedere. Sono più grande di Franck, devo riflettere e prendere le mie responsabilità”.

La panchina: “Non mi sono arrabbiato perchè non ho giocato, anzi. Dovevo aspettare e parlare con Franck dopo, in spogliatoio, l’errore è mio”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy