news milan

BIANCHESSI a MC: “I 2004 sono importanti, ma devono restare umili”

Logo Milan (Getty Images)

Bianchessi ha parlato a Milan Channel dei 2004 rossoneri

Gianluca Raspatelli

Il responsabile tecnico delle attività di base e scouting del Milan Mauro Bianchessi ha parlato a Milan Channel degli Esordienti 2004, in particolare delle loro prestazioni al Torneo di Gallipoli.

Ecco le sue parole sui 2004: "Il livello di questo gruppo è molto alto, tecnicamente sono molto bravi. Molto determinati e molto forti mentalmente. Anche dopo la prestazione di oggi contro il Lecce penso sia un gruppo importante con individualità importanti. Giochiamo anche contro squadre con un anno in più. Penso che questo torneo sia paragonabile al Viareggio per la Primavera. E' un torneo di categoria Giovanissimi, noi partecipiamo con la squadra Esordienti, con squadre a livello nazionale ed internazionale e le società dilettantistiche che sono più grandi di un anno. C'è un'organizzazione eccezionale e una grande cornice di pubblico oltre ad un'opportunità di crescita per questi ragazzi. Questo è un gruppo importante con un allenatore importantissimo per il settore giovanile come Mister Bertuzzo, l'ho indirizzato su questa squadra perchè è un gruppo di grande valore. Perdere non piace a nessuno. Se una squadra è forte lo deve dimostrare. E' una squadra che da tre anni non perde una partita tra i professionisti. Prima della partita c'era una grande euforia e mi sono arrabbiato. Non devono far l'errore di volare, ma restare con i piedi per terra e devono dimostrare con i fatti. Questo è in gruppo importante e ci aspettiamo molto da loro".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso