Atalanta, Gasperini: “Non arrivare in Champions sarebbe una delusione”

Atalanta, Gasperini: “Non arrivare in Champions sarebbe una delusione”

Gian Piero Gasperini ha parlato delle emozioni della vigilia di Atalanta-Sassuolo con gli orobici padroni del proprio destino per la Champions League

di Peppe Gallozzi

ULTIME MILAN – “Non arrivare in Champions League sarebbe una grande delusione“. Ha parlato senza mezzi termini Gian Piero Gasperini nella conferenza stampa alla vigilia di Atalanta-Sassuolo. Il tecnico degli orobici è consapevole di essere padrone del proprio destino ma ha chiesto alla sua squadra una grande prestazione:

“Anche la Coppa Italia c’è rimasta qui, il comunque vada sarà un successo non mi va bene a questo punto. Il Sassuolo è una buona squadra, ha fatto un grande girone d’andata ed era agganciata al treno dell’Europa. Questa è una partita dove dovremo essere nelle migliori condizioni per vincere“. L’Atalanta ha l’occasione ghiotta di entrare nell’Europa che conta mettendosi alle spalle formazioni ampiamente blasonate:

“Tra Europa League e Champions sono sempre ballati pochi punti. La vittoria con il Napoli è stata decisiva perché avevamo pareggiato con l’Empoli una partita incredibile. Quella ci ha dato nuovamente l’idea di poterci arrivare. Il vantaggio era di un punto o due ma ora abbiamo la garanzia di essere in Europa League, fino a domenica scorsa nemmeno quella. Volevamo star dentro a qualcosa. C’è stato un crescendo di risultati e abbiamo spostato gli obiettivi“. La Spal contro il Milan punta ad un obiettivo molto importante nella sua storia recente: continua a leggere >>>

SPAL-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

HAI BISOGNO DI ULTERIORI INFORMAZIONI? LEGGI QUI!!!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy