André Silva: “Sono felice, 23 anni è l’età giusta per crescere”

André Silva: “Sono felice, 23 anni è l’età giusta per crescere”

Ecco alcune dichiarazioni di André Silva nella conferenza stampa di presentazione con l’Eintracht Francoforte

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

CALCIOMERCATO MILAN – Ecco alcune dichiarazioni dell’ex attaccante del Milan, André Silva, nel giorno della conferenza stampa di presentazione con l’Eintracht Francoforte: “La dirigenza del club ha mostrato un forte interesse per me e, devo essere sincero, questo mi ha colpito molto. Ho 23 anni, e penso che sia l’età giusta per apprendere di più e crescere il più possibile. Per questo, sono molto felice di essere qui. Farei però una distinzione tra interesse e contatti concreti. Prima non avevo mai sentito il club, solo nell’ultimo periodo le cose si sono mosse in maniera concreta”.

Su Serie A e Bundesliga: “Arrivo in Germania dall’Italia, dove ci sono grandi allenatori e calciatori molto forti. Ancora non conosco la Bundesliga, ma so che è un grande campionato, con intensità e sprint. Voglio crescere in questa mia nuova sfida. Dobbiamo lottare tutti insieme, senza mollare mai, poi gol e assist arriveranno di conseguenza. Il mio ruolo? Punta centrale o in coppia, ma anche da dieci, anche se non è proprio la mia posizione”.

Intanto, Kessié si riprende il Milan: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy