Ancelotti: “La Serie A dà un’esperienza diversa dagli altri campionati”

Ancelotti: “La Serie A dà un’esperienza diversa dagli altri campionati”

Carlo Ancelotti, ex allenatore del Milan, attualmente al Bayern Monaco, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla presentazione del Memorial Galli a Firenze

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Carlo Ancelotti, allenatore del Bayern Monaco, ha parlato alla presentazione del memorial Galli, concentrandosi soprattutto sulle differenze tra il campionato italiano e gli altri paesi in cui ha allenato. Ecco le sue parole riportate da TMW Radio: “E’ bello essere qui, era una promessa. E’ un piacere essere con un amico con Giovanni, siamo stati anche vicini di casa. Gli allenatori italiani vincenti all’estero? Hanno fatto benissimo, anche all’estero. Credo che la Serie A ti dia un’esperienza che non ti danno gli altri campionati. In Italia si gioca con diversi sistemi di gioco, serve sempre una strategia diversa. La Germania è più evoluta, tante giocano a tre dietro, c’è buona organizzazione ma l’Italia dà quell’esperienza che altrove non c’è. Io ho vinto tanto fuori ma ho allenato anche squadre forti: Milan, Chelsea, PSG, Real Madrid, Bayern Monaco. Non è che prima di me non vincevano, lo facevano altrettanto… Diciamo che non ho fatto danni. Contano organizzazione e stabilità, è la realtà dei fatti: sono club straordinari”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Ancelotti: “Il Chelsea pensavo fosse una parentesi. Su Galliani e Berlusconi…”

Ancelotti: “Berlusconi il migliore di sempre”

Ancelotti saluta Lahm: “Sarai sempre il nostro capitano. E’ stato un onore”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy