Amoruso sprona Kalinic: “Deve fare di più. Lo vedo sottotono”

Amoruso sprona Kalinic: “Deve fare di più. Lo vedo sottotono”

Lorenzo Amoruso, ex centravanti di tante squadre di Serie A, ha parlato della stretta attualità in casa rossonera, soffermandosi su Kalinic e André Silva

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Nicola Amoruso, ex attaccante di tante squadre in Serie A, ha parlato ai microfoni di Sky Sport della situazione in casa rossonera: “Sicuramente c’è un problema di fiducia negli attaccanti, però il Milan di quest’anno non è una squadra che gioca bene. La fiducia di un attaccante si allena durante la settimana e bisogna credere nel lavoro. Naturalmente, poi, sono i gol e i risultati che ti sbloccano definitivamente. Chi soffre di più quando una squadra gioca male sono proprio gli attaccanti e il Milan non è il contesto ideale per nessun attaccante in questo momento. Detto questo, vedo dei segnali di risveglio con Gattuso alla guida, però credo sia l’ora di vedere delle idee in campo e che alcuni giocatori chiave, che sono mancati fino ad ora, riescano a trascinare il resto del gruppo.

Su Andrè Silva: “E’ nuovo nel nostro campionato, ma ha grandi qualità. E’ un giocatore d’area, si muove bene. Non è facile nel nostro campionato, ma son convinto che ne verrà fuori.

Su Kalinic: “Credo possa fare molto di più per le capacità che ha, lo vedo sottotono. E’ mancata la fiducia in questa squadra, vedere un giocatore come Bonucci in difficoltà la dice lunga”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

SONDAGGIO PM – Milan, quale centravanti volete titolare a Cagliari

Qui Milanello. Più Kalinic che André Silva contro il Cagliari

Koulibaly: “Kalinic è l’attaccante più fastidioso da affrontare”

Ora Kalinic e Andrè sono intoccabili, ma a giugno…

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APP: iOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy