Ambrosini: “Per il Milan obiettivo Champions: chiedere di più è sbagliato”

Ambrosini: “Per il Milan obiettivo Champions: chiedere di più è sbagliato”

Massimo Ambrosini, ai microfoni di ‘Sky Sport’, ha commentato la pesante sconfitta dei rossoneri di Vincenzo Montella al ‘Ferraris’ contro il Genoa

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Massimo Ambrosini, ai microfoni di ‘Sky Sport’, ha commentato la pesante sconfitta dei rossoneri di Vincenzo Montella al ‘Ferraris’ contro il Genoa: “Per competere con Juve e Roma al Milan manca la qualità per vincere un campionato, i rossoneri non sono strutturati per la vittoria finale ma una squadra determinata e con convinzione, che può fare un campionato diverso rispetto agli ultimi anni – ha sottolineato Ambrosini -. Ci vuole calma e tempo, questa squadra non può competere con Napoli e Juventus ma può farlo per un posto in Europa e, per come sta andando, per un posto in Champions: chiederle di più è sbagliato”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Genoa-Milan, ecco cosa salvare e cosa no dopo il ko di Marassi

Turnover fallito, mancano alternative ai titolari

Ravezzani: “Cinesi? Risorse non enormi, Fassone e gli altri dubbi”

Sondaggio: Milan k.o, quale la causa della sconfitta?

Berlusconi e C. Maldini nella Hall of Fame. Poker d’assi del Milan

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. V. Suquino - 3 anni fa

    condivido il pensiero di Ambro. Davvero che Milan ha fatto meglio cosi’ di quello che si pensava prima di iniziare il campionato.

    Non si posse parlare di piu perche questo e’ solo l’inizio con una squadra giovane e veramente limitata nella panchina. Secondo me, il mister ha fatto molto bene, anche la squadra risponde bene, ma troppo lavoro ancora di fare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy