Albertini: “Bonucci? Ha perso i punti di riferimento”

Albertini: “Bonucci? Ha perso i punti di riferimento”

Demetrio Albertini, ex giocatore del Milan, ha parlato del derby di ieri sera e della prestazione di Leonardo Bonucci. Le sue dichiarazioni

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Demetrio Albertini, ospite del Forum Sport e Business del Gruppo 24 Ore, ha parlato del derby di ieri sera e delle prestazioni di Leonardo Bonucci. Le sue dichiarazioni: “Montella è in discussione per i risultati, ma ha cambiato tantissimi giocatori che vanno inseriti e valutati. Il suo è un compito difficile. Bonucci ha perso i punti di riferimento sia nelle modalità di allenamento che nelle modalità di gioco e quindi spetterà a lui riuscire a percepire questo cambiamento e adattarsi con tutte le sue qualità e il suo carisma. Certo, tre sconfitte di fila pesano. Il derby è stato meraviglioso, ricco di emozioni. L’Inter finora non mi ha entusiasmato, ma ha colto i punti. La forza di questo campionato è l’equilibrio. Stiamo vedendo dei grandi giocatori che non si vedevano da tanti anni. Juventus e Napoli sono le due squadre che qualitativamente hanno qualcosa in più degli altri e andranno fino alla fine a giocarsi lo scudetto”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Borini: “Grande gara, sconfitta che brucia: non guardiamo ora la classifica”

Quattro numeri di Inter-Milan

La ricetta di Bonaventura: “Milan, testa bassa e pedalare”

Fassone: “Fiducia a Montella: diventeremo squadra”

Milan sui social – Bonucci: “Difficile trovare le parole dopo una delusione”

Montella: “Furbo D’Ambrosio. Perdere così fa molto male”

L’opinione – “Milan, un equivoco tecnico evidente”

Inter-Milan, le pagelle rossonere: bene Bonaventura, Borini e Cutrone

Inter-Milan, la moviola: c’è il rigore della vittoria dei nerazzurri

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy