Milan-Atalanta 2-2: rossoneri beffati nel recupero

Milan-Atalanta 2-2: rossoneri beffati nel recupero

Dopo la vittoria in Europa League, il Milan non va oltre il pareggio contro l’Atalanta in campionato. Rivivi i momenti salienti della gara di San Siro

di Redazione

+++ IL MATCH +++

90′ + 7′- Finisce qui la gara: il Milan viene raggiunto nei minuti di recupero dall’Atalanta, per un pareggio che va stretto ai rossoneri.

90′ + 2′ – Pareggio dell’Atalanta! Segna Rigoni che approfitta della parata di Donnarumma su Zapata! Ora si è sul 2-2.

90′ – Tentativo di De Roon, ma la sua conclusione è rimpallata dalla difesa avversaria. Saranno 5 i minuti di recupero.

88′ – Ci prova anche Castagne, il cui tiro viene deviato in angolo. Sugli sviluppi dello stesso, nulla di fatto.

87′ – Paolo di Gonzalo Higuain! Altra buona occasione per l’attaccante rossonero, ma occasione sfumata.

85′ – Ultimo cambio nel Milan, con Castillejo che prende il posto di Calhanoglu.

83′ – Sugli sviluppi del corner, ci prova De Roon: Donnarumma c’è!

82′ – Ancora pericoloso Duvan Zapata, che prova la conclusione: il suo tiro viene deviato in angolo dalla difesa del Milan

78′ – Nelle file dell’Atalanta, viene ammonito anche l’attaccante argentino Alejandro Gomez, che poi accusa anche dei problemi fisici.

76′ – Cambio anche nell’Atalanta, dentro Ilicic per Gosens.

75′ – Nel Milan, fuori Giacomo Bonaventura, dentro Bakayoko.

74′ – Calcio d’angolo per il Milan, ma Calhanoglu spreca. Ci prova anche Rodriguez, il cui tiro è rimpallato.

71′ – Ci prova ancora l’Atalanta, ma Duvan Zapata termina in fuorigioco.

68′ – Buona occasione anche per il centrocampista turco dei rossoneri, Hakan Calhanoglu, il cui tiro però finisce sul fondo.

67′ – Nel Milan dentro Abate per Calabria. Duvan Zapata ci prova, ma la difesa rossonera chiude bene.

65′ – Prima subisce fallo, poi viene ammonito: tutto nel giro di un minuto per Gonzalo Higuain.

62′ – MILAN DI NUOVO IN VANTAGGIOOO!! A segno Bonaventura che con un missile brucia il portiere avversario!

59′ – Tentativo di Emiliano Rigoni, ma la palla finisce altissima sulla traversa di Donnarumma.

54′ – Pareggio dell’Atalanta: Alejandro Gomez riceve da Zapata e riesce a superare Donnarumma. Il risultato è ora sull’1-1.

51′ – Ammonito il difensore del Milan, Davide Calabria.

50′ – Tentativo dell’Atalanta con Duvan Zapata, la cui conclusione viene però respinta da Donnarumma.

49′ – Dalla destra parte un cross di Suso, impreciso però per i propri compagni: occasione sfumata.

47′ – La prima occasione della ripresa è del Papu Gomez, il cui tiro finisce alto sulla traversa della porta difesa da Donnarumma.

46′ – Due cambi nelle file dell’Atalanta, con Rigoni al posto di Pasalic e Duvan Zapata per Barrow.

46′ – Inizia il secondo tempo, palla al Milan.

Finisce così il primo tempo. Un grande Milan, a cui l’1-0 sta decisamente molto stretto.

45′ – Kessie si è divorato il 2-0. Grande assist di Higuain in contropiede, ma il centrocampista solo davanti al portiere in uscita non trova la porta di un soffio.

44′ – Palla lunga di Calabria per Higuain, ma esce Gollini e la fa sua.

39′ – Altro grande cross di Suso, colpo di testa di Bonaventura e solo il palo dice no.

37′ – Bella punizione di Calhanoglu che trova Bonaventura, ma il suo colpo di testa non trova la porta.

33′ – L’Atalanta si divora il pareggio. Corner, palla che arriva a Toloi che tenta un tiro che diventa assist per Pasalic, che a dieci centimetri dalla linea di porta devia fuori.

32′ – Palla lunga, Higuain fa la sponda di petto, arriva Biglia che calcia bene, ma Gollini para.

28′ – Cross di Suso per Higuain, i difensori la toccano e la tolgono dalla disponibilità del Pipita, che riesce comunque a recuperarla, cambia fronte su Calabria, il cui cross diventa quasi un tiro: palla di poco fuori.

27′ – Gosens cerca Gomez completamente solo, palla un filo lunga.

25′ – Punizione di Gomez pericolosa, ma Barrow non ci arriva e la palla finisce sul fondo.

20′ gol annullato al Milan – Colpo di testa in rete di Bonaventura, l’arbitro convalida, ma interviene il VAR e annulla per fuorigioco.

19′ – Grande tiro di Jack dalla distanza, Gollini si allunga e devia in corner.

17′ – Sugli sviluppi del corner la palla finisce a Rodriguez che calcia dalla distanza, palla fuori.

16′ – Ci prova anche Bonaventura, il suo tiro è deviato in corner.

15′ – Gran bella imbucata di Kessie per Higuain che stavolta non riesce a colpire a rete, la palla arriva a Suso che però non trova compagni al centro.

14′ – Grande azione del Milan, Suso prova a crossare dalla destra, ma palla troppo sul portiere.

13′ – Palla lunga dell’Atalanta, Donnarumma legge bene e fa suo il pallone.

9′ – Rodriguez lancia benissimo Suso, che però viene fermato per dubbio fuorigioco.

8′ – Higuain prova a lanciare Suso, ma la difesa atalantina legge bene.

7′ – L’Atalanta prova a reagire, il Milan per ora controlla.

2′ GOOOOL DEL MILAN!!! – Subito in vantaggio la squadra rossonera! Suso serve un assist al bacio per Higuain che calcia al volo e fa un gran gol!

1′ – Subito Atalanta all’attacco con il Papu Gomez che trova un tiro dalla distanza.

INIZIATA MILAN-ATALANTA!

Squadre in campo, a breve inizia Milan-Atalanta!

Quasi tutto pronto per il fischio d’inizio di Milan-Atalanta! Resta con noi per non perderti neanche un’azione!

+++MILAN-ATALANTA, LE FORMAZIONI UFFICIALI+++

MILAN (4-3-3): G.Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu A disposizione: Reina, A.Donnarumma, Abate, C.Zapata, Simic, Laxalt, Mauri, Bertolacci, Bakayoko, Borini, Castillejo. Allenatore: Gattuso

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic; Gomez, Barrow. A disposizione: Berisha, Mancini, Reca, Hateboer, Adnan, Djimsiti, Ilicic, Pessina, Valzania, Tumminello, D.Zapata, Rigoni. Allenatore: Gasperini

++ Guarda Gratis per un mese DAZN!! CLICCA QUI ++

+++DOMENICA, MATCHDAY+++

LE NEWS DI GIORNATA:

Milan sui social – A raccolta i tifosi di tutto il mondo

Milan-Atalanta, statistiche e curiosità

Gli allievi di Gasperini a confronto: Suso contro Gomez

Torna Forza Milan! È il nuovo match-program digitale

Milan-Atalanta, 9 curiosità su questa sfida

Milan-Atalanta, Caldara nemmeno in panchina: turno precauzionale

Milan-Atalanta, nell’intervallo sarà presentata la squadra di Carolina Morace

CorSera – Gattuso e la Pipitadipendenza: “Higuain il migliore al mondo”

Milan-Atalanta del 1972: un 9-3 che fece saltare tutti gli schemi

Amelia, racconta Gattuso e Gasperini: “Combattente il primo, organizzato il secondo”

Milan-Atalanta, Pasalic torna a San Siro ma da ex

Milan, contro il tabù Atalanta: vincere e magari ritrovare il gol di Suso

+++SABATO, LA VIGILIA+++

Come di consueto alla vigilia di una gara, il tecnico del Milan, Gennaro Gattuso, è intervenuto in conferenza stampa dal Centro Sportivo di Milanello, per presentare la partita contro l’Atalanta. L’allenatore rossonero ha parlato di diversi calciatori della rosa del Milan, come ad esempio Montolivo, Bakayoko, Higuain e Laxalt, ma anche Calhanoglu, Bertolacci, Musacchio, Suso e Cutrone. Dopo l’allenamento di rifinitura, con Cutrone che ha lasciato prima Milanello, sono arrivati i convocati per la gara contro l’Atalanta: oltre al giovane attaccante, non c’è neanche Mattia Caldara, fermo precauzionalmente per un problema muscolare. Tra i bergamaschi, invece, rientra il Papu Gomez.

LE NEWS DI GIORNATA:

Gasperini: “Dobbiamo ripartire da quello che sappiamo fare”

PM – Milan-Atalanta, la probabile formazione di Gattuso

PM – Milan, Caldara out per affaticamento muscolare

Milan, i convocati di Gattuso: fuori Cutrone e Caldara

Cutrone salta l’Atalanta: ha lasciato Milanello in anticipo

Gattuso su Musacchio: “Sta bene. Domani a disposizione”

Gattuso su Bertolacci: “Ha fatto fatica ma sono contento”

Milan-Atalanta, i convocati di Gasperini: recupera Gomez

Gattuso su Suso: “Mi aspetto più inserimenti da parte sua”

Gattuso su Cutrone: “Bisogna rispettare i tempi di recupero”

Gattuso elogia Laxalt: “Ha grande velocità e riesce a ribaltare l’azione”

Gattuso su Higuain: “Per me è il migliore al mondo”

Gattuso su Montolivo: “Faccio delle scelte e non devo dare delle spiegazioni”

Gattuso: “Calhanoglu? Può giocare davanti alla difesa”

Gattuso su Bakayoko: “Soddisfatto della sua prestazione”

Gattuso sul turnover: “Ho una rosa importante. Mi fido di tutti”

Gattuso su Caldara: “Titolare? Perchè no, Può darci una grande mano”

LIVE PM – Milan-Atalanta, la conferenza stampa di Gattuso

Milan-Atalanta, Bonaventura grande ex: il focus

Milan-Atalanta: 5 partite da ricordare

L’Atalanta recupera Masiello e Gomez, spazio anche a Pasalic

Milan, Gattuso prova a invertire la tendenza con l’Atalanta

Pasalic: “Il Milan è stato un sogno, l’Atalanta è realtà”

Cutrone ancora a parte, rischia di saltare anche l’Atalanta

Caldara, buona la prima: ora aspetta un’altra chance

+++VENERDI’+++

Dopo il successo contro il Dudelange in Europa League, il Milan si è allenato oggi presso il centro Sportivo di Milanello in vista della gara di domenica contro l’Atalanta. Mattia Caldara pronto all’esordio anche in campionato: la sfida sarà arbitrata da Doveri.

LE NEWS DI GIORNATA:

Qui Atalanta, allenamento a Zingonia: presente Reca

Qui Milanello, le immagini dell’allenamento odierno

Qui Milanello, il programma della vigilia di Milan-Atalanta

Non solo Europa League: Caldara pronto all’esordio in campionato

Qui Milanello: campo e palestra in vista dell’Atalanta

Milan-Atalanta: arbitra Doveri, al VAR c’è Orsato

Zambrotta: “Gattuso maestro di determinazione”

Milan, Musacchio e Cutrone da valutare

PROLOGO: In settimana è arrivata una vittoria poco bella, ma molto importante in Europa League con le seconde linee in campo. Ora c’è bisogno di concentrarsi al massimo sul campionato. A San Siro arriva l’Atalanta in cerca di riscatto dopo gli ultimi risultati negativi, mentre il Milan vuole tornare al successo dopo lo stop contro il Cagliari.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy