Primavera: Roma-Milan 4-0: pesante sconfitta per i rossoneri

Primavera: Roma-Milan 4-0: pesante sconfitta per i rossoneri

Ennesima sconfitta per la Primavera del Milan, travolta dalla Roma con un pesante poker. Rimandato l’esordio di Abanda, rimasto in panchina

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Pensantissima sconfitta per la Primavera del Milan di Federico Giunti, travolta dai pari età della Roma oggi in trasferta. I giallorossi, guidati da un Cangiano straordinario capace di realizzare una tripletta con due gol nel primo tempo e uno della ripresa. A chiudere definitivamente il match la rete di Celar. Punizione durissima per i rossoneri, che dopo aver giocato un primo tempo decisamente negativo nella ripresa hanno creato più di un’occasione, senza riuscire però a trovare una rete che avrebbe potuto riaprire il match.

Il tabellino:

ROMA (4-3-3): Greco; Parodi, Cargnelutti (34’st Coccia), Bianda (31′ Trasciani), Semeraro; Darboe (34’st Sdaigui), Pezzella, Simonetti; D’Orazio, Celar, Cangiano (34’st Besuijen). A disp.: Zamarion; Santese, Tripi; Bove, Nigro; Bamba, Bucri, Silipo. All.: De Rossi.
MILAN (4-3-1-2): Soncin; Barazzetta, Merletti, Ruggeri, Negri (12’st Abanda); Sala (35’st Mionic), Torrasi (35’st Haidara), Brescianini; Maldini (19’st Olzer); Capanni, Tonin (19’st Colombo). A disp.: Uzzo; Basani, Culotta, Martimbianco; Brambilla, Frigerio, Tsadjout. All.: Giunti.

Arbitro: Giovanni Ayroldi di Molfetta.
Gol: 16′, 34′ e 17’st Cangiano (R), 32’st Celar (R).
Ammoniti: 8’st Simonetti (R), 23’st Darboe (R).

STANDARD LIEGI: HALILOVIC PRONTO AL DEBUTTO

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy