Primavera: Milan-Fiorentina 1-2, rossoneri beffati nel finale

Primavera: Milan-Fiorentina 1-2, rossoneri beffati nel finale

Sconfitta interna amara per la Primavera del Milan, battuta in casa dalla Fiorentina con una rete a pochi minuti dal fischio finale

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Sconfitta che brucia, l’ennesima, per la Primavera del Milan, battuta in casa dalla Fiorentina al termine di una partita ben giocata dai rossoneri. Dopo i primi 45 minuti di gioco le due squadre si trovavano in parità sul punteggio di 1-1. In vantaggio gli ospiti grazie alla rete di Vlahovic, a segno di testa su calcio d’angolo al minuto 18′. La risposta rossonera, arrivata al 31′, porta la firma di Sala, bravo a ribadire in porta dopo la parata del portiere viola su Tsadjout che aveva colpito di testa. Nella ripresa il gol decisivo dei viola, a segno con Kukovec, che ha fulminato Soncin con un missile nel sette, a cinque minuti dalla fine del match. Inutile la reazione dei ragazzi di Federico Giunti nel finale.

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

Milan: Soncin, Barazzetta, Negri, Torrasi, Merletti, Ruggeri, Sala, Brescianini, Tsadjout, Maldini, Capanni. A disposizione: Zanellato, Basani, Bellanova, Martimbianco, Brambilla, Frigerio, Mionic, Haidara, Olzer, Tonin, Vigolo, Colombo. Allenatore: Giunti

Fiorentina: Ghidotti, Ferrarini, Ponsi, Gillekens, Antzoulas, Medja Beloko, Koffi, Lakti, Vlahovic, Maganjic, Meli. A disposizione.: Chiorra, E. Pierozzi, Simonti, N. Pierozzi, Fiorini, Longo, Toure Diawara, Hanuljak, Nannelli, Simic, Kukovec. Allenatore: Bigica

PIATEK AL MILAN: LE NOSTRE INDISCREZIONI SULLE CONTROPARTITE

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy