Primavera, Giunti: “Il vento è cambiato, merito della squadra”

Primavera, Giunti: “Il vento è cambiato, merito della squadra”

L’allenatore della Primavera del Milan Federico Giunti ha commentato così al termine della partita vinta dai suoi ragazzi oggi contro il Genoa

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Intervistato dai giornalisti presenti al Centro Sportivo Vismara, l’allenatore della Primavera del Milan Federico Giunti ha commentato così dopo la vittoria dei rossoneri sul Genoa: “Sono tre punti importanti, sono contento perchè li abbiamo ottenuti in una partita così sporca. Di solito queste partite ci girano male, oggi siamo stati bravi ad aspettare il momento giusto, a colpire quando era il momento anche se potevamo farlo prima. Una volta sbloccata la partita i ragazzi si sono sciolti. L’aspetto su cui dobbiamo lavorare è il fatto di dover lottare su ogni palla, non possiamo permetterci di concedere campo all’avversario e di fare qualcosa in meno. Dobbiamo tutti fare qualcosa in più, anche chi è in panchina. Bisogna dare tutto e di più, gettare il cuore oltre l’ostacolo. E’ così che funziona, è un campionato molto fisico. In queste partite, mi ha confortato il fatto che in cinque su sei partite, ne abbiamo sbagliata solo una mentre le altre le abbiamo giocate. Le due sconfitte potevano finire in parità. I ragazzi hanno capito che il vento è cambiato perchè lo hanno fatto loro”.

L’infortunio di Soncin: “Ha avuto un problema ieri in rifinitura che sembrava di pochissimo conto ma oggi si è riproposto. Ringrazio Guarnieri che è stato pronto per esordire, e non è semplice quando si è chiamati in causa all’ultimo momento”.

Il gol di Brescianini: “Abbiamo bisogno dei gol di tutti. E’ tornato al gol anche Maldini. Aspettiamo la rete di Tsadjout, la partita mi è piaciuta come step più alto rispetto all’ultima partita per questo motivo, perchè gli attaccanti sono stati più incisivi”.

PRIMAVERA, BRESCIANINI: “OGGI CONTAVANO SOLO I TRE PUNTI”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy