giovanili

PRIMAVERA, le pagelle: Cutrone bomber, Plizzari fenomenale. Felicioli sicurezza

Milan Primavera (Credits: Pianetamilan.it)

Tutti i voti della vittoria della Primavera rossonera sul Cagliari: Plizzari fenomenale in porta, Cutrone decisivo davanti, Felicioli spinge costantemente

Luca Fazzini

Grande vittoria per la Primavera di mister Brocchi, che sconfigge al Vismara il Cagliari dopo una gara sofferta. Doppio vantaggio nel primo tempo con la doppietta di bomber Cutrone (e il rigore parato da Plizzari ad Arras). Nella ripresa, rosso a Llamas e pareggio del Cagliari: nel finale decide Bianchimano.

Plizzari 7.5 Si conferma portiere titolare di questa Primavera, e quando Livieri tornerà dalla Prima Squadra dovrà stare ben attento. Decisivo in diversi interventi, para un rigore ad Arras in un momento delicato della sfida, quando i rossoneri conducevano 1-0.

Turano 6.5 Buona spinta sulla destra, è bravo a mettere il cross per Cutrone nel gol 2-0.

Bordi 6 Fa il suo al centro della difesa, rischia quando viene ammonito concedendo una punizione dal limite al Cagliari.

De Santis 5.5 Bravo in alcune chiusure nel primo tempo, perde l'uomo sul gol del 2-2 dove segue solo il pallone e fa infuriare Brocchi.

Llamas 5.5 Svolge il suo compito sulla fascia nel primo tempo, senza incidere in attacco quando tira debolmente dal limite dell'area. Nella ripresa, lascia presto il cambio a causa della doppia ammonizione che permette al Cagliari di risalire.

Gamarra 6.5 Svolge bene il ruolo di vice-Locatelli, facendo correre Llamas e Turano. Buoni interventi e recuperi di palla.

Hadziosmanovic 6 Buon lavoro a centrocampo, dove spinge sulla destra (dall'83' Modic, sv).

El Hilali 6 Esegue il suo compitino in mediana, senza incidere nella manovra.

Felicioli 7 Tra i migliori in campo: parte da esterno d'attacco come nel derby, anche a causa dell'infortunio di Vassallo. Spinge molto in attacco e fa il terzino quando Llamas viene espulso.

Cutrone 8 Altra doppietta, così come a Brescia, ma decisamente più importante. Patrick si riprende la Primavera con due gol pesantissimi contro la squadra dominatrice del torneo sin qui e regala a Bianchimano la palla del 3-2. Chapeau.

Casiraghi 5.5 Nel primo tempo spreca due volte davanti a Bizzi. Fa fatica a muoversi davanti e viene oscurato dall'ottima prova di Cutrone (dal 62' Bianchimano: gli arrivano pochissimi palloni, calcia sul portiere da cross di Turano. Guadagna qualche fallo in attacco, finchè Cutrone gli regala la palla del vantaggio e del primo gol in rossonero).

Potresti esserti perso