Primavera, il Milan perde 0-3 contro l’Atalanta: cronaca e tabellino del match

Primavera, il Milan perde 0-3 contro l’Atalanta: cronaca e tabellino del match

Il Milan Primavera di Federico Giunti perde tre a zero in casa contro la capolista Atalanta. Ecco la cronaca e il tabellino del match del Vismara

di Redazione

fonte: acmilan.com

Era difficile già in partenza, poi il Milan Primavera si è complicato la vita da solo e si è anche trovato di fronte un portiere avversario in stato di grazia. Tanti piccoli dettagli, in generale gli episodi e i singoli, hanno fatto la differenza e prodotto lo 0-3 del Vismara. Ha vinto l’Atalanta, capolista del campionato, meritando e dimostrandosi superiore. Ma il grande rammarico dei rossoneri è soprattutto per il primo tempo, approcciato bene e giocato in maniera aggressiva, quando un errore di Djaló ha spianato la strada per il vantaggio dei bergamaschi, quasi mai pericolosi fino a quel momento. I ragazzi di Mister Giunti sono stati puniti dalla doppietta di Colley e il gran gol di Traoré. Hanno reagito, ci hanno provato, però trovando sempre le mani di Carnesecchi a dirgli più volte di no nella ripresa. Dopo la 23° giornata il Milan rimane momentaneamente al quartultimo posto e adesso si prepara a un appuntamento molto importante: il Derby, in trasferta, in programma sabato 6 aprile alle 13.00.

LA CRONACA
Avvio molto equilibrato, Milan Primavera attento e compatto. Fino al primo quarto di gara non si registrano azioni importanti. Le prima vera occasione capita al 28′ a Maldini, che si inserisce e calcia alto da ottima posizione. Al 32′ Djaló viene sorpreso da un lancio lungo, sbagliando il retropassaggio e regalando una prateria a Colley che si invola verso la porta e grazie a un rasoterra batte Soncin all’angolino. Al 39′ gli ospiti sfiorano ancora la rete: Traoré dal limite raccoglie una respinta e di sinistro colpisce l’incrocio dei pali. Passata la paura e dopo essere rientrati negli spogliatoi, i rossoneri confermano tanta volontà anche a inizio ripresa, ma al 55′devono inchinarsi a Traoré: numero nello stretto e poi palla in gol per il raddoppio nerazzurro. Chapeau. Al 58′ Tsadjout ha una clamorosa chance per accorciare le distanze, negata dal miracolo di Carnesecchi e poi dal palo. Ci provano anche Brescianini e Tonin, ma il portiere si oppone. In mezzo, al 68′Colley firma la doppietta e cala il tris con un preciso piazzato sottomisura. Triplice fischio.

IL TABELLINO

MILAN-ATALANTA 0-3

MILAN (4-3-3): Soncin; Bellanova, Merletti, Djaló, Negri (45’st Abanda); Torrasi (1’st Frigerio), Brambilla (19’st Mionic), Brescianini; Haidara (34’st Olzer), Tsadjout, Maldini (34’st Tonin). A disp.: Guarneri, Moleri; Martimbianco, Ruggeri; Robotti; Capanni, Colombo. All.: Giunti.

ATALANTA (4-3-3): Carnesecchi; Bergonzi, Brogni, Okoli, Guth, Brogni; Gyabuaa, Ta Bi (45’st Louka), Colpani; Traoré (41’st Cortinovis), Colley, Cambiaghi (36’st Peli). A disp.: Ndiaye; Da Riva, Girgi, Heidenreich, Pina Gomes. All.: Brambilla.

Arbitro: Matteo Gualtieri di Asti.
Gol: 32′ e 23’st Colley (A), 10’st Traoré (A).
Ammoniti: 12’st Bellanova (M). Intanto Giampaolo, allenatore della Sampdoria, in vista della partita di questa sera, perde un giocatore importante. Continua a leggere >>>

SAMPDORIA-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy