Juventus-Milan: Pioli pensa al 3-4-2-1 con qualche dubbio a centrocampo

Juventus-Milan: Pioli pensa al 3-4-2-1 con qualche dubbio a centrocampo

Potrebbe cambiare tutto, Pioli, in vista di Juventus-Milan di domenica sera. Nuovo modulo e grandi novità, ma ancora alcune perplessità.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

ULTIME MILAN – Si avvicina Juventus-Milan. Mancano ormai solo due giorni alla grande sfida della dodicesima giornata di Serie A. Big match per storia, ma putroppo non per classifica, visto che i bianconeri sono in testa e il Milan naviga faticosamente in acque agitate a metà classifica. Al Diavolo serve un colpo di coda per cambiare la situazione. Colpo di coda che potrebbe tentare Stefano Pioli, cambiando moltissimo dell’assetto tattico della squadra, con diverse novità.

Una piccola rivoluzione per il Milan, quella pensata dall’allenatore rossonero. Oggi, infatti, Pioli ha provato un 3-4-2-1, con quindi il passaggio definitivo alla difesa a tre. A completare il trio sarebbe Ricardo Rodriguez sulla sinistra, con il capitano Alessio Romagnoli al centro e Leo Duarte alla sua destra, in attesa di recuperare Mateo Musacchio e Mattia Caldara. A centrocampo dovrebbe agire Andrea Conti largo a destra, con Theo Hernandez dalla parte opposta. Al centro qualche dubbio. Due posti per quattro giocatori: favoriti Ismael Bennacer e Paquetà, ma in lizza ci sono anche Franck Kessie e Rade Krunic. A rischiare di più sembra essere il brasiliano, per non dare un assetto troppo offensivo.

Davanti, infatti, pochi cambiamenti: Suso e Hakan Calhanoglu alle spalle di Krzysztof Piatek. Un assetto abbastanza spregiudicato per affrontare la Juventus allo Stadium, ma che ovviamente nasconde tanti possibili cambi in corsa: Conti potrebbe abbassarsi andando a formare una difesa a 4 con Rodriguez a sinistra. Suso scalerebbe a destra a centrocampo, formando così un 4-4-1-1. Potrebbe essere questa la soluzione giusta per il Milan. Di certo, sperimentare contro la Juventus potrebbe essere rischioso. O la va o la spacca.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy