Van Basten compie 53 anni: tutti i suoi numeri con il Milan

Van Basten compie 53 anni: tutti i suoi numeri con il Milan

Oggi Marco van Basten, inimitabile cannoniere rossonero, festeggia il suo compleanno. La redazione di ‘Pianeta Milan’ lo ricorda così

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Marcel van Basten, per tutti Marco, è nato a Utrecht il 31 ottobre 1964: il ‘Cigno’, così soprannominato per l’innata eleganza nei suoi movimenti, compie oggi 53 anni. Ha legato la sua carriera da calciatore, molto breve per via di un infortunio alla caviglia che lo ha costretto al ritiro a soli 28 anni, a due squadre: l’Ajax, club in cui si è affermato nel grande calcio, ed il Milan, società con la quale è diventato grande in Italia, in Europa e nel Mondo.

Tra i più grandi calciatori della sua epoca, van Basten ha indossato la maglia del Milan per 201 volte in gare ufficiali, realizzando 125 reti, settimo di sempre dopo Gunnar Nordahl (221 gol), Andriy Shevchenko (175), Gianni Rivera (164), José Altafini (161), Aldo Boffi (136) e Filippo Inzaghi (126). L’olandese, però, nel 1999, anno del centenario della società rossonera, è stato eletto “attaccante milanista del secolo”.

Con la maglia del Milan, a livello di squadra, ha vinto 4 Scudetti (1988, 1992, 1993, 1994), 4 Supercoppe Italiane (1988, 1992, 1993, 1994), due Coppe dei Campioni/Champions League (1989, 1990), due Supercoppa Europee (1989, 1990), due Coppe Intercontinentali (1989, 1990). E’ stato capocannoniere della Serie A italiana nel 1989-1990 (19 gol) e nel 1991-1992 (25 gol), nonché della Coppa dei Campioni 1989-90 (10 gol).

Van Basten, infine, ha conquistato tre volte il Pallone d’Oro (1988, 1989, 1992), una volta il FIFA World Player (1992), e, non va dimenticato, con la Nazionale del suo Paese, dove ha totalizzato 58 presenze e 24 reti, ha vinto i Campionati Europei del 1988 in Germania Ovest. Semplicemente, unico.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

VIDEO – Montella: “Tifo Milan grazie a van Basten”

Albertini: “Van Basten era il più forte”

Ronaldo: “Weah, van Basten e Maldini i miei preferiti”

Baggio: “Avrei voluto giocare con van Basten”

Sacchi: “Van Basten? Un grandissimo”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy